Gallery

Maggy

Con Maggy la gioia e la speranza è sempre il centro della vita.

" Madre di diecimila figli" questo è il titolo del libro biografia con il quale Christal Martin, giornalista francese, ci ha fatto conoscere Marguerite Barankitse –Maggy- che quest'anno in occasione dell'ultimo viaggio in Burundi abbiamo avuto la fortuna di conoscere personalmente.
Accompagnati dalle nostre suor Ildegonde e suor Maria Goretti, religiose di Bururi, Angela, Tonino ed io siamo stati ospitati in casa sua ed abbiamo condiviso con lei il "cibo che nutre".
L'amore per la sua terra, per le donne ed i bambini e tutti coloro che sono gli ultimi si respira in ogni suo gesto, in ogni sua azione ed in ogni sorriso. Accogli.Ascolta. Ama.
Ogni giorno siamo chiamati a fare dono del poco che siamo e del poco che abbiamo.
Se ognuno, vinti i personali e umanissimi limiti, desse il poco che è e il poco che ha, potremmo sperimentare l'abbondanza, per tutti.
La vita è qui e ora, la mia realizzazione non è nel passato, né nel futuro, ma nell'unica forma di eternità che è concessa a noi umani: il presente. Per questo è inutile ogni forma di attaccamento, ogni forma di egoismo.
Da questa consapevolezza è nata in me una necessità forte: ringraziare a nome di tutta l'Associazione Kamar, tutte le persone che hanno contribuito alla nascita e alla crescita della Maternité, ma soprattutto di ringraziare quanti hanno dato il poco: un sorriso di comprensione, una parola di incoraggiamento, un euro, come seme che ha permesso a un sogno di tradursi in realtà.